sabato 15 gennaio 2011

NO ALLA PLASTICA

La plastica è 1 polimerico foto-reattivo, ottenuto dal petrolio, degradabile sotto i raggi del sole che scompongono le sue molecole in particelle sempre + piccole & tossiche, che infine contaminano il suolo, il sotto-suolo, le falde acquifere, le vie fluviali, entrando a far parte della catena alimentare, con effetti catastrofici sulla vita umana & animale !
Da quest'anno, almeno gli shopper di plastica son stati finalmente bandìti, sostituendoli con quelli in Mater-Bi, completamente bio-degradabili & compostabili, ma ad ex. l'acqua, si dovrebbe evitare di acquistarla imbottigliata, incaraffando quella del rubinetto, giacchè ogni anno si consuma ancora nel Mondo, ben 1 trilione di contenitori di plastica, che vengono gettati in gran parte nei mari & negli oceani, che fanno così da enorme pattumiera, riscontrabile nei 2 immensi "VORTEX" di materiale plastico, galleggianti in Oceano Pacifico, con tutte le conseguenze negative x le specie marine & non, senza contare che anche tutta la plastica che viene abbandonata incoscientemente x incuria nell'ambiente, viene trascinata dai venti, x infestare poi ogni luogo, compresi mari, oceani, ghiacciai, laghi, fiumi, già tanto provati da ogni altro tipo d'inquinamento e sfocia inevitabilmente lì, anche quella che finisce nelle fogne attraverso scarichi, tombini, feritoie, tubature... aiuto ! 
Se pensiamo che la plastica rappresenta 1 vasto % della totalità dei rifiuti, è assolutamente necessario raccoglierla in modo differenziato ed in Italia, viene raccolta dal Consorzio-Corepla, che copre i costi aggiuntivi di raccolta, con 1 corrispettivo ai Comuni, ke si spera giungano al + presto al solo tipo di raccolta differenziata seria, quello "porta-a-porta" !
Ma purtroppo esiste 1 economia negativa, anche dietro al riciclaggio, che fà sì che solo 1 ridotto % vada a buon fine, perchè purtroppo è + costoso riciclarla, che produrne della nuova: infatti tutto il processo x riciclarne 1 tonnellata, costa circa 4000 $, mentre la stessa quantità si vende sul mercato delle materie prime a 32 $!
Certo è che, x uscire da questa situazione strangolante x il Pianeta, dovremmo evitarne l'uso così com'è stato concepito fin'ora, in quell'errato sistema a catena "dell'usa-&-getta", così consumisticamente sconsiderato e dobbiamo tutti armarci di buona volontà x correggerci, cercando di privilegiare i materiali "a-lunga-durata", che ci aiutano anche nel risparmio economico, oltre che energetico, tanto da evitare la brutta fine che tra poco ci aspetta se non cambieremo in meglio le nostre distorte abitudini nei confronti dell'ambiente!!
VORTEX-WLS
Il riciclo della plastica
Addio ai sakketti di plastica
Gli "elimina-plastica" nella crisi
Bottiglie di plastica

"Porta la sporta"-Blog
Albero di Natale con oltre 5000 bottiglie riciclate
Albero di Natale in Israele con 5.000 bottiglie di plastica riciclate

I sacchetti uccidono ogni anno oltre 100.000 esseri viventi !!!
1 sacchetto di plastica può costare caro agli animali marini, x questo la convenzione inter-americana x la protezione delle tartarughe, ha lanciato 1 campagna x affrontare il problema ! Le tartarughe marine arrivano in massa sulle coste argentine, attirate dalla grande quantità in queste acque del loro cibo preferito, le meduse ed i sacchetti di plastica, hanno 1 movimento molto simile alle meduse nell'acqua, spiega il veterinario G. Darchel, così le tartarughe si confondono & purtroppo li mangiano! 

Aggiornamento a Marzo 2011 :
"PORTA LA SPORTA"
"Nessuno fece errore + grande di colui che nulla fece pensando di poter fare ben poco"
Edmund Burke
"Mettila in rete" costituisce 1 iniziativa valida come partecipazione all'edizione 2011 della SETTIMANA NAZIONALE "Porta la Sporta" dal 16 al 23 Aprile 2011 !
Promuoviamo la buona abitudine di riutilizzare le sporte della spesa che ci portiamo da casa & :
1) Modifichiamo il nostro stile di vita
2) Trasmettiamo il messaggio
3) Attiviamoci x la Campagna
4) Attiviamoci x combattere il degrado ambientale
RIFIUTA, RIDUCI, RIUSA, RICICLA
"PORTA LA SPORTA"- ENTRIAMO IN AZIONE !

6 commenti:

  1. Buon giorno Cara Fiore, tantissimi auguri per il tuo compleanno, ti invito a firmare il mio libro dei Compleanni, sia questo anno un anno felice e sopratutto piena di salute ti abbraccio Rebecca

    http://pif64rebecca.wordpress.com/2009/11/06/pifs-birthday-book/

    RispondiElimina
  2. Già da parecchio vado a fare la spesa con borse riutilizzabili, speriamo che lo facciano sempre più persone, i danni della plastica sono veramente ingenti. Il tuo articolo è sempre chiaro e completo come sempre. Letti anche i precedenti, ero in arretrato.
    Ciao e buon compleanno con un pochetto di ritardo, visto che è già passata la mezzanotte :-)

    RispondiElimina
  3. Ok niente plastica ... ma per oggi che è il tuo compleanno, gonfio tanti palloncini colorati e ti dico: AUGURIIII DI UN FELICE COMPLEANNO!! FELICITA' E TUTTO CIO' CHE DESIDERI.

    RispondiElimina
  4. Ciao, Innanzi tutto voglio augurarti un BUON COMPLEANNO!!che sia davvero per te una gornata speciale. Mi sono affacciato un'attimo è ho trovato il tuo commento che, non nascondo mi ha fatto tanto piacere. Divrei mancare ancora per una decina di giorni, sto lavorando a pieno ritmo nella rielaborazione di tutte le cose che ho scritto in due anni che mi pianno di più, sono circa una novantina di racconti e poesie che sto cercando di mettere insieme, nella speranza di fare un piccolo libro di raccolta.
    Poi farò correggere il tutto ad una professoressa di Italiano, sai, io ho il diploma di terza media inferiore, e sono cosciente di commettere tanti errori sia di forma che grammaticali.
    Nel frattempo incrocio le dita..... ti auguro una buona domenica, con amicizia, Vito

    RispondiElimina
  5. urca ...è il tuo compleanno! TANTI AUGURI DI CUORE FIORELLINO :-) tiratina d'orecchie? :-P

    in questa città dove risiedo io, una marea di cittadini riempiono le bottiglie di plastica alle fontanelle sparse in tutta la città. Forse io esagero, ma è più di 1 anno che bevo sempre nelle stesse 4 bottiglie di plastica ...addirittura erano quelle della "guizza" che è l'acqua che costa di meno. Le sue bottiglie sono sottilissime! se paragonate a tutte le altre bottiglie di varia marca. Quindi oltre a non capire le masse di idioti che la vanno a comprare, non capisco nemmeno che bisogno c'è di fare bottiglie così "spesse". Ok le bevande gassose tipo coca cola, hanno bisogno di una bottiglia robusta, altrimenti il gas stesso deforma la bottiglia ..sperimentato da solo :-D

    dobbiamo cambiare abitudini ...e quanto mi fanno "rodere" vedere questi TIR che trasportano acqua imbottigliata ...ma la colpa io la do a noi cittadini, non a chi la distribuisce. Se cambiamo sistema e ci mettiamo in testa che le cose vanno riutilizzate e non buttate, che le bottiglie vanno riempite alle fontanelle, allora anche chi imbottiglia l'acqua dovrà fare i conti ..perchè nessuno la compra più. Chiudo un occhio per le persone anziane, ma un giovane può sempre portargli delle bottiglie che riempirà lui alla fontanella ..dato che la signora è anziana ...cavolo un pò di umanità e buon senso!

    quanto fa male vedere quella tartarughina con quel pezzo di busta in bocca :((( ...noi umani siamo dei mostri :(((

    di nuovo tanti auguri per il tuo compleanno ...attendo la fetta di torta o stanotte ti miagolo così forte sotto la finestra della camera ..da farti dormire :-P ...lo so lo so ...preferisci non dormire e sentire i loro teneri miagolii :-)))

    miuuu ;-)

    RispondiElimina
  6. Buonissimo compleanno!!!!!!!!!
    Auguri di cuore.
    Buona serata e buon inizio settimana,
    Luciana.

    RispondiElimina