lunedì 20 dicembre 2010

ANNI DI PIOMBO (atto secondo)

In quest'ultima settimana appena conclusasi, è successo di tutto, senza tregua...
da Martedì 14, giorno in cui è iniziato il "Berlusconi-Bis" ed ha sbriciolato sotto il pesante peso, pur di 3 soli voti, ogni nostra speranza di cambiamento, lasciandoci basìti & sgomènti davanti ad 1 vittoria di Pirla, pardòn di Pirro, alquanto inattesa ed altrettanto indesiderata, almeno quanto la Mafia !!!
   A Venerdì 17, il giorno ke ha dato il via, sia allo sciopero della fame di molti intellettuali, al grido di "Abbiamo fame di cultura", contro i tagli alla stessa, ke al maggior ingorgo della storia del "traffico nel maltempo" sulla A1 & nelle Autostrade del centro, dove ancora oggi c'è gente bloccata a migliaia nei propri automezzi, ke addirittura patisce fame & sete nell'impossibilità di venir raggiunta dai soccorsi, a causa di neve & gelo, mentre la Salerno/Reggio-Calabria, è ancora a metà strada e la Soc. Autostrade, viene citata in giudizio, x non parlare poi di Ferrovie & Aereoporti mal-funzionanti !
E quel Venerdì maledetto, è stato pure protagonista di 1 freddo omicidio in 1 negozio, proprio sotto casa mia, quando l'incubo iniziò con 1 ragazzo, ke sparò ad 1 altro nella skiena, mentre stava cercando di sfuggirgli, colpendolo dritto al cuore e terminò con la sua morte !!!
   Fino a Domenica 19, l'On. Gasparri ha dikiarato ke gli iscritti alle Associazioni dei Centri-Sociali, sono i nuovi terroristi ed andrebbero arrestati preventinamente, l'On. La Russa vuole arrestare tutti gli studenti ke manifestano contro la Ministro Gelmini, la Polizia carica anke inermi cittadini ke manifestano pacificamente contro la pseudo-vittoria del Governo, confondendoli con "Black-Block", mal-trattandoli & manganellandoli, tutti metodi apertamente fascisti, ke non fanno onore a nessuno, mentre Napoli & il sud restano sommerse dai rifiuti, considerando il decreto in discussione alla Camera, come l'ennesima "presa in giro" ed a Benevento, 1 famiglia di 5 persone muore carbonizzata cercando di combattere il grande freddo, ke oramai ha preso da dentro anke tutti Noi e si nutre della nostra indifferenza !
  In Italia avanziamo tra piene alluvionali, disastri ambientali & politici, grande gelo, ke assieme all'odiato punteruolo-rosso, ci stà decimando anke le amate palme, oltre ai tagli dei contributi ad oasi a riskio & ai crolli di siti arkeologici e non solo, verso la rivoluzione... e nel Mondo intero tra guerre, tsunami, eruzioni, catastrofi, la continua distruzione delle troppe "Amazzonie" esistenti, ma ancora x poco, nel Mondo, delle comunità indigene, degli habitat animali delle troppe specie in extinzione e non solo, ecco avviarci inesorabilmente verso dei nuovi "anni di piombo", stavolta però non solo sociali, ma bensì planetari, ke stanno x cominciare senza alcuna speranza nel proximo futuro, bensì nell'attesa dell'annientamento generale, ma intanto nel frattempo...
tanti auguri !!!

4 commenti:

  1. Ciao Fiore, in questo periodo mi sono un pò lontanata dal web, per vari cose personali .. ma tornerò nel nuovo anno.. ti abbraccio Rebecca

    RispondiElimina
  2. Ciao Fiore, grazie per gli auguri, scusa la latitanza ma faccio molta fatica ormai a restare al pc, ho un po' di avversione, forse dovuta alla mia mancanza di serenità che ultimamente si fa sentire molto più forte, ma non ho scordato nessuno di voi, anche se ci siamo un po' sparsi su varie piattaforme. Ti auguro un sereno Natale, sia per te che per i tuoi cari, con la speranza che questo mondo del cavolo, possa migliorare almeno un po'. Un caro abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  3. Bell'elenco di cosucce allegre! Alcune purtroppo erano prevedibili. Buone feste. Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Ciao Fiore un sereno Natale in famiglia con sincera Amicizia la tua amica Pif☀Rebecca
    Ci sentiamo l’ultimo del anno ..

    RispondiElimina